TURCHIA – Il passepartout mediorientale

La Turchia oggi è il Paese con il maggior peso politico nelle controversie regionali in Medio Oriente. Dalla questione curda a quella siriana, dai colloqui sul programma nucleare iraniano, passando per Tel Aviv, Ankara detiene un’importanza strategica di primo piano nello scacchiere internazionale ed è il principale interlocutore europeo, importante alleato dell’Italia.   Luca Bellusci […]

Continua a leggere "TURCHIA – Il passepartout mediorientale"

Turchia. La storia del soldato Yaylali e la strage di Roboski

Ortasu, in curdo Roboski. Basterebbe questo per capire le differenze presenti in un paese che conta quasi 20 milioni di curdi, ancora definiti ‘minoranza’. La storia del soldato che torna a Roboski per portare un messaggio di pace è la ‘copertina’ della Turchia 2013. di Luca Bellusci per   OSSERVATORIOIRAQ.IT Era il 28 dicembre del 2012 […]

Continua a leggere "Turchia. La storia del soldato Yaylali e la strage di Roboski"

Turchia. Zero problemi anche con la minoranza curda?

Il 27 novembre molti attivisti curdi, anche in Italia, hanno celebrato il 34° anniversario dalla fondazione del Partito dei lavoratori del Kurdistan. Anni caratterizzati da conflitti, momentanee tregue e rivendicazioni politiche mai del tutto accolte dalla Turchia, un paese con un grande peso geopolitico ma che negli ultimi mesi sta affrontando diverse criticità, interne e regionali, che ne condizionano irrimediabilmente la tanto apprezzata strategia ‘zero problemi’.

Continua a leggere "Turchia. Zero problemi anche con la minoranza curda?"